Premier League: rimonta Southampton, pari nel Tyne-Wear Derby

La domenica di Premier League si apre con l’incredibile rimonta del Southampton che mette KO un Liverpool padrone della partita per tutto il primo tempo. Termina invece 1-1 il Tyne-Wear Derby fra Newcastle e Sunderland.

Graziano Pellè. Fonte: Werner100359
Graziano Pellè. Fonte: Werner100359

Dopo un buon avvio del Southampton, vicino al goal con il ritrovato Pellè, è Coutinho ad aprire le marcature per il Liverpool al 17′ con un magnifico tiro dalla distanza che lascia di sasso Forseter. Soltanto cinque minuti più tardi ci pensa Sturridge a siglare il raddoppio: dopo lo scatto veloce sulla palla servita da Origi, l’attaccante mette a sedere un difensore e buca abilmente la porta avversaria.

Nella ripresa i Saints provano più volte ad aprire la gara: dopo un errore dal dischetto, Mané si fa perdonare dai suoi tifosi beffando prima Sakho e poi Mignolet. A pochi minuti dalla fine il Southampton riesce incredibilmente a ribaltare il risultato: prima è Pellè con un tiro dal limite dell’area poi, a quattro minuti dalla fine, Mané sigla il goal del sorpasso con un diagonale imprendibile.

Partenza buona per il Sunderland che, nonostante tante occasioni, non riesce a sbloccare la gara. Il goal per i Black Cats arriva soltanto pochi istanti prima dell’intervallo grazie a Defoe che raccoglie un rimpallo e manda la palla in rete con un rasoterra. Il Newcastle si sveglia solamente nel secondo tempo e prova ad attaccare grazie alle veloci incursioni di Perez. A riagganciare il pareggio a sette minuti dalla fine è Mitrovic che raccoglie un suggerimento di Wijnaldum e di testa beffa Mannone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *