Premier League: Tottenham-West Ham 4-1, il derby va agli Spurs

Al White Hart Line di Londra sono scese in campo per il posticipo della domenica della 13ma giornata Tottenham e West Ham.

White Hart Lane fonte: Bill Boaden
White Hart Lane fonte: Bill Boaden

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Walker, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Alli, Dier; Eriksen, Dembelé, Son; Kane. All. Pochettino.

West Ham (4-2-3-1): Adrian; Jenkinson, Tomkins, Reid, Cresswell; Kouyaté, Noble; Zarate, Lanzini, Moses; Carroll. All. Bilic.

Il derby di Londra è terminato con un sonoro 4-1 a favore dei padroni di casa. Un Harry Kane in una forma meravigliosa ha deciso la gara tra le due squadre che, prima di oggi, erano a pari punti al quinto posto in classifica. Con questa vittoria gli ‘Spurs’ vanno -4 dal primo posto. I ragazzi di Mauricio Pochettino travolgono il West Ham con la doppietta di Harry Kane, Walker e Alderwireld. Di Lanzini il gol della bandiera per gli Hammers. La partita si sblocca al 23′, a seguito di un calcio d’angolo, Kane sfrutta il rimbalzo del pallone in area per siglare 1-0. Subito dopo grande occasione per il West Ham di poter agguantare subito il pareggio ma Lloris realizza una parata importantissima. Il raddoppio solo 10 minuti dopo, Alderweireld sfrutta un nuovo calcio d angolo e con un preciso colpo di testa mette la firma sul 2-0. Ottimo primo tempo con i padroni di casa che sprecano molte occasioni prima con Son poi con Alli e anche Kane, che però si fa perdonare dopo soli cinque minuti dall’inizio del secondo tempo, con un tiro rasoterra dal limite che fa 3-0. Tanto Tottenham in campo, anche Ryan Mason tenta la via del gol a dieci minuti dalla fine ma Adrian respinge senza troppi problemi. A battere il portiere del West Ham per la quarta volta ci pensa però Walker con una bellissima azione e un gran tiro di sinistro. All’87 arriva il gol bandiera del West Ham con un azione personale di Lanzini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *