Premier League: un meraviglioso Arnautovic stende il City

Sabato no per il Manchester City al Britannia Stadium.

Fonte foto: Wikipedia - State22
Fonte foto: Wikipedia – State22

Lo Stoke di Mark Hughes trascinato da due ex interisti costringe il Manchester City al quarto ko in campionato. Arnautovic chiude subito i giochi nel primo tempo segnando una doppietta ( sfiora anche la tripletta) , aiutato da due assist di Shaqiri e consegnano tre punti fondamentali allo Stoke, che sogna davvero un posto nella prossima Europa League.

Entrambe le reti nel primo tempo: al 7′ e al 15‘. L’unico alibi del City le solite tante assenze: Kompany, Aguero, Yaya Touré, Nasri  fino ad arrivare a Zabaleta. Il resto è uno scenario già visto: squadra che nonostante i grandi campioni, non ha idee. Sotto di due gol al quarto d’ora del primo tempo, il City non ha mostrato carattere per ribaltare la situazione.

Ora il Leicester di Ranieri può staccare i Citizens e prendersi la vetta solitaria della classifica. C’è da superare, però, l’ostacolo Swansea.  Pellegrini tra tre giorni invece dovrà fare i conti con la Champions con il Bosussia Moenchengladbach e sicuramente rivedere alcuni aspetti della squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *