Premier, Paloschi: “Spero che Ranieri perda contro di noi ma gli auguro di vincere lo scudetto”

Alberto Paloschi, ai microfoni di Sky Sport, ha lanciato la sfida a Claudio Ranieri.

Alberto Paloschi (Fonte: chievoverona.it)
Alberto Paloschi (Fonte: chievoverona.it)

L’attaccante, acquistato nel mercato invernale, e il suo Swansea, domenica alle 17.15 dovranno vedersela con il Leicester capolista. L’italiano si è ormai ambientato in Galles e si trova in perfetta sintonia con l’allenatore Guidolin. Il classe ’90 ha dichiarato: “Mi sono trasferito in una bella città dove si sta bene. Sono felice della scelta che ho fatto, cambiare aria mi aiuterà a crescere. Non potrò mai dimenticare il primo goal in campionato contro il Tottenham. La Premier League è diversa dalla serie A, è molto più fisica e il ritmo è altissimo, sembra che ci sia un continuo contropiede per tutta la partita. Guidolin si fa capire molto bene, vogliamo raggiungere la salvezza il prima possibile”. L’ex Chievo si è poi soffermato sulla sfida contro la prima classificata: “Il Leicester City? È come se in Italia fosse primo il Chievo Verona davanti a Juventus, Milan e Inter: una cosa impensabile. Spero che la squadra di Ranieri possa avere una brutta domenica contro di noi, ma poi vincere tutte le altre e conquistare il titolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *