Quagliarella: il Toro chiede 3 milioni

Fissato il prezzo di congedo.

Fabio Quagliarella. Fonte: FC Torino - facebook.com
Fabio Quagliarella. Fonte: FC Torino – facebook.com

Le vicende che sono susseguite alla partita di Napoli hanno dell’incredibile e forse del preoccupante. Un saggio di quanto una tifoseria possa influenzare una società è quello che si sta vivendo in queste ore a Torino, sponda granata. Fabio Quagliarella è rimasto in panchina nella partita casalinga contro l’Empoli ed è stato scaraventato sul mercato dalla società di Cairo che chiede 3 milioni di euro per la cessione dell’attaccante trentaduenne di Castellammare di Stabia. Il ritorno lampo di Ciro Immobile sembra aver già archiviato la pratica Quagliarella che ora deve cercarsi una squadra disposta a versare 3 milioni al Toro. In lizza ci sono Fiorentina, Atalanta, Sassuolo, Udinese e Sampdoria che però valutano il prezzo fissato dai piemontesi leggermente alto per un calciatore “maturo”. Vedremo come si svilupperà la vicenda nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *