Real Madrid, Ronaldo da record: “Felice per i 501 gol, ringrazio i miei compagni”

La doppietta di ieri sera nella partita di Champions League contro il Malmo inserisce di diritto Cristiano Ronaldo nei libri della storia del calcio.

Fonte: Dudek1337 (wikipedia.org)
Fonte: Dudek1337 (wikipedia.org)

Il fenomeno portoghese ha sempre dimostrato sul campo di essere un giocatore di un altro mondo, ma quando anche i numeri supportano questa tesi non si può far altro che tributargli i giusti onori. In questo caso si tratta della rete 500 (seguita nel finale dalla 501) realizzata da Ronaldo in carriera, un numero esorbitante per il 30enne che ha sempre giocato in club di altissimo livello. Come se non bastasse, c’è anche la rete numero 323 con la maglia del Real Madrid per il numero 7: alla sua settima stagione eguaglia un altro idolo dei blancos come Raul.
Tutta la gioia e l’umiltà di Cristiano Ronaldo permeano dalle sue parole nel post partita, dove è felice per il record personale ma il suo pensiero va al Real Madrid: “Sono molto felice per i 501 gol, ringrazio i miei compagni per avermi aiutato a raggiungere queste cifre. E’ un onore aver infranto i record dei migliori al mondo, ma è ancora più importante che la squadra abbia vinto. Abbiamo giocato bene e controllato la partita. Abbiamo realizzato due gol, ma potevamo segnare molto di più“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *