Roma-Lazio, Garcia: “Risultato strameritato, mi è piaciuto quasi tutto stasera”

Rudi Garcia e la Roma vincono il derby della capitale. Queste le dichiarazioni del tecnico giallorosso -rilasciate ai microfoni Mediaset- dopo il 2-0 sulla Lazio:

Rudi Garcia. Fonte: Riccardo Cotumaccio
Rudi Garcia. Fonte: Riccardo Cotumaccio

Una Roma senza romani che gioca un bel derby e vince senza subite gol
L’obiettivo era di vincere e l’abbiamo fatto con una partita piena. Risultato strameritato, mi è piaciuto quasi tutto stasera a parte che potevamo fare il terzo gol. La squadra ha mostrato qualità individuale, collettiva e tanto coraggio anche in fase difensiva.

Ambizioni dopo queste due vittorie con Leverkusen e Lazio?
Sappiamo che quando si gioca la Champions non è mai facile vincere prima e dopo, stasera abbiamo dato tutto. Complimenti ai ragazzi, peccato che un derby si sia giocato senza le due curve

Le condizioni di Salah…
Speriamo che non c’è frattura, avete visto le immagini non c’è altro da dire.

Era da esplusione?
Vi lascio la responsabilità delle vostre parole, ma le immagini sono ovvie.

E’ d’accordo con Pioli sul fatto che è giusto che ci siano questi contrasti duri in un derby?
Non ci sta, c’è da proteggere i giocatori e la loro incolumità, speriamo non sia troppo grave per Salah, se non c’è frattura è un miracolo davvero.

Il rigore: se ve l’avessero fischiato contro cosa avrebbe detto?
Che è una questione di millimetri, se il piede fa fallo, e io non credo, è fuori, se è il ginocchio è sulla linea e quindi rigore. Io preferisco parlare di fatti di gioco, di calcio e non di episodi. Sulla vittoria della Roma non è cambiato nulla se questo fosse o meno rigore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *