Roma, Maicon predica calma: “Presto per parlare di scudetto”

Nella Roma che ieri sera all’Olimpico ha agevolmente battuto per 3-1 l’Udinese nel decimo turno di Serie A, tornando così in vetta solitaria alla classifica, è sicuramente risaltata la prestazione offerta dal terzino brasiliano Maicon, autore di un assist per la prima rete di Miralem Pjanic e del goal del raddoppio in seguito ad una travolgente discesa sulla corsia di destra conclusa con un sinistro che ha battuto l’incerto Karnezis.

Maicon e Laxalt (Fonte: empolifc.com)
Maicon e Laxalt (Fonte: empolifc.com)

Al termine della gara vinta dagli uomini di Rudi Garcia ha parlato del momento della Roma proprio l’esperto laterale sudamericano, che dopo una stagione in affanno (quella scorsa) e una prima parte di questa passata soprattutto in panchina, sembra avere ritrovato l’antica forza e intraprendenza dei tempi migliori. Queste le dichiarazioni dell’ex Inter e Manchester City: “Io sto molto bene e ho tanta voglia di giocare e dare il mio contributo alla Roma e ai compagni, ma devo essere bravo ad aspettare il mio turno e farmi trovare pronto quando il mister mi chiama in causa e ha bisogno del mio apporto in campo. Ho giocato molto bene, ho fatto un assist e ho segnato, dimostrando di poter dare ancora tanto a questo gruppo. Per lo scudetto la strada è ancora molto lunga, siamo solo all’inizio della stagione e le mie esperienze passate mi inducono a restare cauto. Per restare in alto sicuramente bisognerà continuare in questo modo anche nelle prossime settimane”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *