Roma, ora anche il mercato è finito sotto esame

Si sa, quando le cose non vanno bene, finiscono tutti sul banco degli imputati.

Roma. Fonte: Flickr.com (Autore: Corscri Daje Tutti!)
Roma. Fonte: Flickr.com (Autore: Corscri Daje Tutti!)

Per trovare conferma di ciò basta guardare dritto dritto in casa Roma, dove sono iniziati a riecheggiare i primi mugugni. Già, il tecnico Rudi Garcia è ultimamente protagonista di critiche e di accuse da parte dei tifosi ma, secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’,  ora sotto esame sono finite alcune scelte di mercato a firma del ds Walter Sabatini. Infatti, escludendo i colpi  rappresentati da Mohamed Salah ed Edin Dzeko, sono sorti dei dubbi riguardo le operazioni fatte per rinforzare la difesa e il centrocampo: Antonio Rudiger è stato acquistato in condizioni fisiche precarie nonostante la non perfetta forma di Leandro Castan; Lucas Digne non ha un vero sostituto naturale ( se non Vasilis Torosidis spostato a sinistra) e in mediana la situazione di Kevin Strootman ha reso la coperta corta. E per non parlare di Juan Manuel Iturbe, acquistato l’estate scorsa a suon di milioni e schierato in campo soprattutto per non vanificare l’ingente investimento fatto dalla società.

Insomma, la tensione è tangibile nell’aria e il malumore c’è, per questo la Roma ha bisogno di una brusca sterzata per gettare acqua sul fuoco e tranquillizzare così l’ambiente.

Olivio Daniele Maggio

Originario di Francavilla Fontana, città dell'entroterra brindisino. Laureato in Scienze della Comunicazione e cresciuto praticamente a pane e calcio, coltiva molte aspirazioni tra cui quella di diventare giornalista professionista, ruolo che oscilla su un filo che divide il lavoro e la passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *