Ronaldo, l’agente allontana il PSG: “Si parla tanto ma Cristiano chiuderà la carriera a Madrid”

In casa Real Madrid, negli ultimi giorni tiene banco il caso “Cristiano Ronaldo”. L’attaccante portoghese, infatti, nel post partita di Real-Psg è stato fermato dal presidente Florentino Perez, visibilmente arrabbiato, per un motivo ben preciso: secondo quanto riportano i media spagnoli, Ronaldo avrebbe ammesso a Blanc di volersi trasferire al Paris Saint Germain.

Fonte: Francesco Mula de Haro, flickr
Fonte: Francesco Mula de Haro, flickr

A spazzare via tutte le voci, però, ci pensa l’agente di Ronaldo, Jorge Mendes, che ha dichiarato: “Si parla tanto, ogni giorno spunta un’indiscrezione nuova, ma se chiedeste a me, vi direi che Cristiano chiuderà la carriera al Real Madrid e che rimarrà lì per molti, molti anni“.

Lo stesso Mendes, ha poi ammesso un retroscena sul passaggio di Ronaldo nel 2003 allo United: “Avete l’idea sbagliata che Cristiano avesse giocato contro di loro una fantastica partita ai tempi dello Sporting e che dopo quella gara i Red Devils abbiano deciso di prenderlo. Ma non è così. Tutti i grandi club volevano Ronaldo ma Ferguson gli garantì che avrebbe avuto spazio. Ero con lui quando gli disse: se vieni da me, ti assicuro che giocherai il 50% delle partite. Fu quella la chiave“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *