Sampdoria-Atalanta 0-0, la cronaca

A Marassi si gioca Sampdoria-Atalanta e i blucerchiati di Montella sono alla disperata ricerca di punti per muovere una classifica che si sta facendo davvero pericolosa.

Fonte: Laura Rossetti
Fonte: Laura Rossetti

 

Il primo tiro della gara arriva al 7′ dai piedi di Gomez ma Viviano è attento e respinge in corner.
Un minuto dopo è Cassano a scaldare i guantoni di Sportiello che sventa un tiro del 99 senza troppa fatica. Al 13′ ancora Cassano che sulla sinistra fa partire un tiro che sfiora il palo più lontano.
Sono sterili gli attacchi della Samp ma comunque frequenti: al 18′ Cassano al limite dell’area riesce a fare tunnel per Quagliarella che calcia però debolmente.
23′ ancora Quagliarella che questa volta prova l’azione personale. Calcio d’angolo per i blucerchiati.
31′ sono gli ospiti a provarci con un tiro di Dramé. 43′ ancora Samp ancora Quagliarella che ci prova da fuori area; il suo tiro è potente e finisce alto di poco.
Dopo un minuto di recupero Damato manda tutti negli spogliatoi.
Squadre di nuovo in campo.
7′ bell’azione della Sampdoria: Cassano per Correa che scarta due avversari e prova a piazzare, gli ospiti si salvano in angolo.
11′ sono gli uomini di Reja ad impensierire i blucerchiati con una mischia davanti a Viviano che non si concretizza. Secondo tempo noioso che regala solo qualche spunto individuale ma nessuna vera azione da rete. I padroni di casa provano a spingere ma la porta difesa da Sportiello non trema praticamente mai. 36′ la spinge e ci prova con Quagliarella che pesca Muriel sulla destra solo in area, il colombiano la tocca per Soriano ma Masiello salva. 41′ tocca a Ranocchia divorarsi la palla del possibile vantaggio in occasione di un’azione piuttosto confusa e palla che finisce di poco alta. Nulla di fatto. C’è tempo ancora per un’opportunità di Alvarez che di testa da pochi passi non riesce ad insaccare. Finisce tra i fischi a Marassi, dopo cinque minuti di recupero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *