Sampdoria, Montella sul derby: “Partita importante, specie per l’entusiasmo”

Vigilia di derby in casa Sampdoria, dove nella giornata odierna è stato anche ufficializzato l’arrivo a parametro zero di Ricky Alvarez, che da giorni si allenava a Bogliasco agli ordini di mister Vincenzo Montella insieme ai nuovi compagni blucerchiati.

Vincenzo Montella (Fonte: ACF Fiorentina)
Vincenzo Montella (Fonte: ACF Fiorentina)

Nel pomeriggio in conferenza stampa ha parlato proprio il tecnico della Sampdoria, apparso tranquillo in vista della ripresa del campionato e della sfida contro i cugini del Genoa. Queste le dichiarazioni del mister doriano, che per una stagione ha anche vestito da calciatore i colori rossoblu: “Quella di domani sarà una partita importante, specie per l’entusiasmo che genera un derby. In città la sfida è naturalmente molto sentita, anche se personalmente lo sento meno rispetto a quando lo giocai una vita fa. Stiamo piano piano recuperando l’entusiasmo dei nostri tifosi e del nostro ambiente e dobbiamo dare continuità agli ultimi buoni risultati ottenuti a fine 2015, anche se è strano ripartire da un derby. Domani sera la Sampdoria dovrà scendere in campo con la massima attenzione, con grinta e tanta voglia di vincere”.

In seguito Montella si è soffermato sui singoli, parlando di Antonio Cassano, di Eder e del neo arrivato Alvarez: “Antonio durante le feste è dimagrito molto, potrà darci molto grazie al suo estro, già da domani sera. Eder sta bene, è al 100% e sarà della partita. Di Alvarez conosciamo molto bene il talento, c’erano dubbi solo sul suo periodo di inattività. Ha qualità importanti, salta l’uomo e possiede una buona tecnica. Potrà darci una grossa mano nelle prossime settimane”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *