Sassuolo, Squinzi spiega: “Con 6 punti in più, eravamo in lotta per lo scudetto”

Il presidente del SassuoloGiorgio Squinzi, ha parlato al Quotidiano Sportivo.

sassuolo
Fonte immagine: sassuolocalcio.it

 

Squinzi commenta con entusiasmo la stagione degli emiliani: La nostra stagione? Mi immaginavo un buon campionato: la squadra è formata da un nucleo che gioca insieme da anni, con un allenatore bravo e alcune future stelle del nostro calcio. Peccato per qualche punto lasciato per strada, con 6 in più eravamo in lotta per lo Scudetto“.

Il suo Sassuolo è tra le squadre che gioca meglio in questa Serie A: “Abbiamo una linea e la porteremo avanti. Alla Serie A consiglierei di diminuire il numero di stranieri. Anche Conte è in difficoltà per questo motivo. Se venite a un nostro allenamento sentirete solo la nostra lingua, e questo è un vantaggio anche per chi allena oltre che per chi gioca”.

Il Sassuolo di Squinzi occupa attualmente la sesta posizione, a pari punti con il Milan, e continua a credere nel sogno europeo. Prossimo impegno, l’ottimo Bologna di Roberto Donadoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *