Serie A, Frosinone-Juventus 0-2, le pagelle di Stellone: difesa da muro, Ciofani di cuore

La Juventus espugna, anche se con fatica, il Matusa per 0-2, grazie alle reti di Cuadrado e Dybala.

Frosinone Fonte: Simone Gamberini
Frosinone
Fonte: Simone Gamberini

La formazione di Stellone si è difesa tutto il match, partendo in contropiede a fatica. Andiamo a leggere le pagelle dei padroni di casa.

Leali 6 – Difende bene la porta, miracolando su un paio di occasioni. Incolpevole sui due gol.

Crivello 5,5 – Contrasta con forza Cuadrado un paio di volte, facendosi anche ammonire. Pecca però sulla prima rete.

Blanchard 6 – Il pilastro della difesa che, oltre a difendere in modo discreto, lancia ottimi palloni per Ciofani.

Russo 5,5 – Non male anche lui: riesce a fermare qualche attacco e commette pochi errori.

Rosi 6 – Aggressivo e caparbio, con vari palloni rubate e ripartenze riuscite a metà.

Sammarco 5 – In fase difensiva aiuta poco, riparte a tratti singhiozzando, in più viene ammonito.

Gori 5 – Non bene a centrocampo, con quei pochi palloni tra i piedi persi. (81′, Soddimo s.v.)

Chibsah 5 – Chiude in modo impreciso gli spazi, aiutando poco le punte. (71′, Frara 5)

Dionisi 5,5 – Fa un buon pressing, sempre dietro alla linea del pallone, combinando poco o niente in avanti.

Ciofani 6 – Si divora, in un certo senso, un gol in spaccata nel primo tempo. Anche lui esegue un buon pressing, aiutando la squadra in contropiede. (86′, Longo s.v.)

Tonev 5,5 – Riesce a disturbare, in gran parte, l’avvio di manovra dei bianconeri, con tanta caparbietà nelle poche azioni d’attacco.

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *