Serie A, Juventus-Roma 1-0: le pagelle giallorosse

La Juventus si porta a casa i 3 punti nel big-match contro la Roma, grazie al bel gol del solito Dybala.

Juventus
Juventus Stadium.
Gabriele Barberis – WIkipedia

I giallorossi, invece, si sono chiusi dietro, ripartendo a tratti e creando poco. Ecco le pagelle degli ospiti.

Szczesny 5 – Dybala, sul gol dell’1-0, l’ha praticamente trafitto, non poteva evitare il tutto. Ha effettuato qualche parata, ma nulla di concreto.

Manolas 5,5 – Abbastanza distratto sul gol, ma per il resto del match ha sempre difeso, quando poteva, nei migliori dei modi.

De Rossi – Cattivo come sempre, si è preso i numerosi fischi dello Stadium. Difende con caparbietà, senza però eccellere. Si addiziona anche l’ammonizione.

Rudiger 5 – Pecca in diverse azioni, sbagliando su varie marcature. Anche per lui c’è l’ammonizione.

Florenzi 5,5 – Con tanta corsa cerca di spingere la squadra al gol, però senza nessun successo. In fase difensiva non rende al massimo, errando un paio di volte. (93′, Torosidis s.v.)

Vainqueur 5 – Si evidenzia poco, soprattutto in azione d’attacco. Difende singhiozzando, con qualche fatica.

Pjanic 5,5 – Gestisce bene i palloni a centrocampo, facendo ripartire la squadra. Non preciso altrettanto sugli attacchi bianconeri.

Digne 6 – Viaggia spedito sulla sua corsia, accendendo in qualche modo il match con vari cross e scambi laterali. Preciso e attento anche in fase difensiva.

Nainggolan 5,5 – Riesce ad attaccare, facendosi trovare sempre pronto. Testardo negli attacchi juventini, fermandoli in diverse situazioni. Guasta il cartellino giallo.

Dzeko 5 – Viene fermato diverse volte da Chiellini, perdendo vari scontri fisici. Cerca di far salire la squadra, ma non riesce ad inquadrare la porta.

Salah 5,5 – Si infila negli spazi, provocando paura nella difesa di Max Allegri. Combina diverse volte con i compagni, però senza trafiggere la rete. (90′, Umar s.v.)

 

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *