Serie A, la Juventus supera il Milan grazie a Dybala: 1-0 allo Stadium

Nel big match di Serie A giocato allo Stadium tra Juventus e Milan, il risultato finale vede la vittoria dei padrini di casa grazie al gol dell’argentino Dybala (65′) su assist di Alex Sandro.

Paul Pogba. Fonte: Schalke (wikipedia.org)
Paul Pogba. Fonte: Schalke (wikipedia.org)

Primo tempo piuttosto scialbo con poche occasioni da ambo le parti. La Juventus prova a costruire gioco seppur in maniera confusionaria, il Milan gioca le sue carte in contropiede.

Nei primi minuti non ci sono occasioni vere. La formazione di Allegri si fa vedere con uno spunto personale di Dybala che però calcia a lato da posizione angolata. Il Milan prova a scaldare i guantoni di Buffon soprattutto con conclusioni dalla distanza, prima con Bonaventura e poi con Niang che non impensieriscono più di tanto il numero uno della Nazionale. A metà primo tempo anche Marchisio partecipa alla giostra dei tiri da fuori e di sinistro impegna Donnarumma che blocca il tiro distendosi sulla sua sinistra. Nel finale la Juventus si fa più pericolosa quando Hernanes calcia una punizione dai 30 metri che viene deviata e chiama alla bella parata il portiere del Milan attento a mettere in angolo. Negli ultimi minuti arriva lo squillo di Dybala che calcia verso la porta rossonera ma trova ancora la risposta del giovane portiere milanista che blocca il tentativo dell’argentino.

La ripresa non offre granché nei suoi primi minuti, piuttosto scialbi e poveri qualitativamente. Verso l’ora di gioco Pogba ci prova da lontano con un bolide che Donnarumma mette in angolo con un po’ di apprensione. E’ solo la scossa per la Juventus che alza il baricentro ed inizia a farsi pericolosa sempre più fino al minuto 65 quando da una giocata super di Pogba che lancia Alex Sandro, il quale si infila in area e crossa in mezzo dove Dybala la stoppa e se la mette sul sinistro calciando un tiro forte che buca la porta rossonera firmando così l’1-0 per la Juve. Il Milan prova a rispondere quando Kucka viene servito in area e calcia un destro alto che va alto di poco sopra la traversa. Il forcing finale però non avviene con la Juventus che controlla la partita e non rischia nulla. Finisce 1-0 per la Juve che prende i tre punti e scavalca proprio il Milan in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *