Serie A, la Roma vola: 4-1 alla Fiorentina

Nell’anticipo del venerdì giocato all’Olimpico di Roma tra la formazione giallorossa e la Fiorentina, il risultato finale parla di un 4-1 finale che lancia la squadra di Spalletti in classifica.

De Rossi. Fonte profilo Facebook ufficiale ASRoma
De Rossi. Fonte profilo Facebook ufficiale ASRoma

In campo due squadre che arrivano a questo scontro importantissimo con un buon periodo alle spalle, fatto di vittorie e belle prestazioni. La posta in gioco direbbe che le squadre proveranno a non farsi male, ma non è così. La partita è giocata a viso aperto, con lo spettacolo che di conseguenza ne consegue. La prima opportunità è per la Viola con un sinistro di Ilicic che termina alto. Poi la Roma va vicino al gol con un inserimento di Salah che però viene fermato all’ultimo secondo da Roncaglia. E’ il preludio al gol della Roma che arriva al minuto 22 quando Salah si fa largo nella difesa della Fiorentina, la mette dentro dove El Shaarawy chiude con un tocco vincente. Passano pochissimo e la Roma va addirittura sul 2-0 con il gol proprio di Salah (‘25) che ci prova con un sinistro a giro che, deviato da Astori, inganna Tatarusanu e si infila in porta. Il momento felice per la Roma non è finito e alla festa partecipa anche Diego Perotti (28’), quando da un’involata di El Shaarawy, il giocatore argentino riceve un passaggio perfetto in area per colpire da posizione ravvicinata per battere ancora il portiere rumeno. Nel finale di tempo, la Fiorentina riapre la partita con un rigore trasformato da Ilicic (45+3) per fallo su Tello.
Nella ripresa, la Fiorentina prova ad accorciare la distanza dalla Roma ma viene colpita al minuto 58 quando Pjanic lancia in profondità Salah che davanti a Tatarusanu non sbaglia e fa 4-1. Succede poco nella seconda parte, con la Roma che controlla e sfiora il quinto gol nel finale con il palo di Totti su punizione. La Roma vince e vola solitaria al terzo posto in Serie A, staccando adesso di tre punti proprio la Fiorentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *