Serie A: Lazio-Atalanta 2-0, Klose porta i biancocelesti alla vittoria

Doppietta di Klose e la Lazio porta a casa i tre punti.

Klose
Miroslav Klose. Fonte: καρλο [ AKA Gilyo] (flickr.com)
LAZIO (4-2-3-1) – Marchetti; Patric, Mauricio, Hoedt, Braafheid; Onazi, Cataldi; Felipe Anderson, Mauri, Kishna; Klose. All. Pioli. A disp.Berisha, Guerrieri, Gentiletti, Biglia, Morrison, Parolo, Lulic, Candreva, Matri, Keita.

ATALANTA (4-3-3) – Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta, Brivio; Kurtic, De Roon, Cigarini; D’Alessandro, Pinilla, Gomez. All. Reja. A disp. Bassi, Turrin, Dramè, Cherubin, Stendardo, Raimondi, Conti, Freuler, Migliaccio, Diamanti, Gakpé, Monachello, Borriello

PRIMO TEMPO: Avvio positivo della squadra biancoceleste che al 2′ minuto del primo tempo tenta subito di sorprendere la difesa bergamasca con Felipe Anderson, che cerca di servire Klose con una palla filtrante. La formazione bergamasca nei primi minuti aspetta la formazione biancoceleste, nel tentativo di sfruttare le ripartenze con Gomez. Partita bloccata, con la Lazio che timidamente prova a rendersi pericolosa, ma senza trovare reali occasioni. Al 26′ passaggio sbagliato di Mauricio che regala palla all’Atalanta, D’Alessandro si presenta tutto solo davanti a Marchetti, ma colpisce il legno. Grandissima occasione per i bergamaschi. Ancora Atalanta pericolosa con un tiro a giro di Gomez, splendida risposta del portierone laziale. Al 29′ calcio d’angolo battuto bene da Kishna, Klose stacca di testa, ma non riesce a trovare lo specchio della porta. Il primo tempo termina con il risultato di 0 a 0.

SECONDO TEMPO: I biancocelesti cercano di far girare bene la palla ma l’Atalanta è chiusa nella propria metà campo. Al 60′ buona occasione per la Lazio, Anderson mette in mezzo Mauri che però non sfrutta. Prima vera occasione per la banda di mister Pioli dopo un’ora di gioco. Minuto 68′ la Lazio passa in vantaggio bella azione di Mauri che davanti a Sportiello passa a Klose che sigla il suo primo goal in campionato, in questa stagione. Tutto facile per il tedesco che a porta vuota porta avanti i biancocelesti. Nel finale c’è tempo anche per la doppietta: Felipe Anderson vince un rimpallo a metà campo e corre verso l’area bergamasca, alza la testa e serve il Klose per il tap-in vincente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *