Serie A, le decisioni del giudice sportivo: tre squalificati, ammende per Milan e Torino

Direttamente dal sito ufficiale della Lega Serie A, riprendiamo le decisioni del Giudice Sportivo – dott. Giampaolo Tosel – relative alla 6^giornata di campionato. Ecco, nello specifico, la nota.:

 

AMMENDE A SOCIETA’

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, al 14° e 35° del primo tempo, intonato un coro insultante espressivo di discriminazione per origine territoriale; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. TORINO per avere suoi sostenitori, al 5° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro cori ingiuriosi. 

 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

PALETTA Gabriel Alejand (Atalanta): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

ZIELINSKI Piotr Sebastian (Empoli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

MARTINS Fernando Lucas (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *