Serie A, Napoli a valanga: 6-0 sul Bologna

Il Napoli scaccia via la dolorosa notte di San Siro con la vittoria casalinga per 6-0 contro il Bologna. La prima doppietta in Serie A di Gabbiadini, la meravigliosa tripletta di Mertens e la rete allo scadere di David Lopez mettono KO dei rossoblu quasi del tutto assenti dal campo.Mertens

La chiave tattica della partita e chiara fin dai primi minuti: il Napoli si riversa in avanti prepotentemente, il Bologna prova a difendersi e a ripartire in velocità. Gli azzurri, padroni del campo, aprono le marcature già al 10′ con Gabbiadini che si inserisce perfettamente su un taglio di Mertens e con il mancino batte Mirante. I partenopei, nonostante il vantaggio, continuano ad attaccare sfruttando i corner e i centimetri di Albiol, pericoloso in due occasioni.

Al 35′ Gabbiadini trova la sua prima doppietta in campionato trasformando magistralmente un calcio di rigore causato da Costant per un fallo in area su Callejon. Forte del doppio vantaggio, il Napoli prova a gestire la partita e a contenere i timidi assalti del Bologna che nella ripresa con il tiro di prima intenzione di Brighi prova a impensierire gli avversari.

Gli uomini di Sarri però non si adagiano sugli allori e al 58′ calano il tris con il fortunato goal di Mertens, il migliore in campo questa sera, che dopo la doppia finta su Mbaye beffa Mirante che si lascia scappare il pallone fra le gambe. Il Bologna, ormai annichilito dai tre goal, non riesce a trovare la giusta reazione per segnare almeno il goal della bandiera e restano in balia dei partenopei galvanizzati dalla bella prestazione. Gli ultimi minuti della partita infatti sono letteralmente infuocati: in 8 minuti Mertens sigla la sua tripletta personale, prima battendo il portiere avversario a tu per tu grazie al bel cross del neo entrato El Kaddouri; poi, all’88, il belga firma il 5-0 con un siluro imprendibile che termina all’incrocio dei pali.

Prima del triplice fischio c’è tempo anche per il definitivo 6-0 targato David Lopez, fortunato nel ribadire in rete un rimpallo di Mirante sul suo tiro precedente. Il festival del goal del San Paolo consolida la seconda posizione del Napoli, momentaneamente a +8 sulla Roma. Naviga ancora nel parte bassa della classifica invece il Bologna, 14esimo ma con una partita in più rispetto alle squadre avversarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *