Serie A, Palermo-Napoli 0-1: decide Higuain

Al Barbera basta un rigore trasformato da Higuain per regalare la vittoria e consolidare il secondo posto al Napoli. Prestazione non brillante per gli azzurri, padroni del campo nel primo tempo ma troppo imprecisi nel secondo.

Fonte: Pagina Facebook "Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti"
Fonte: Pagina Facebook “Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti”

Quasi un monologo azzurro nel primo tempo: gli uomini di Sarri schiacciano il Palermo nella propria metà campo e sfiorano più volte il goal del vantaggio con le pericolose incursioni di Insigne e gli improvvisi scatti di Higuain. Il vantaggio partenopeo arriva al 22′ grazie ad un calcio di rigore trasformato dal solito Pipita Higuain che spiazza abilmente Sorrentino e manda il pallone in rete.

I rosanero provano ad uscire dal guscio sfruttando qualche disattenzione del Napoli, che riesce comunque a tenere in mano le redini della partita. L’occasione più limpida per il Palermo arriva poco prima dell’intervallo, quando Vazquez impensierisce Reina con un tiro dal limite dell’area, bloccato da un intervento provvidenziale del portiere spagnolo.

Nella ripresa i ragazzi di Novellino cambiano passo e provano a scontrarsi faccia a faccia con un Napoli più stanco ma comunque pericoloso con Hamsik ed Insigne, troppo impreciso a tu per tu con Sorrentino. I partenopei provano a chiudere la partita con il raddoppio, ma Mertens e Higuain peccano d’imprecisione e non riescono a finalizzare le buoni occasioni create.

Una sconfitta pesante per il Palermo, 17esimo in classifica ma soltanto un punto sopra al Frosinone. Sorride invece il Napoli che risponde alla Juventus e continua la rincorsa alla vetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *