Serie A, pokerissimo Napoli: 5-1 sull’Empoli

La Juventus chiama, il Napoli risponde. Gli azzurri calano il pokerissimo in rimonta contro l’Empoli trascinati dai soliti Higuain ed Insigne, autore di un assist e di un goal e tengono ben salda la vetta della classifica.

Fonte: Pagina Facebook "Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti"
Fonte: Pagina Facebook “Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti”

Ottimo l’inizio del Napoli: i partenopei ripartono in velocità e sfiorano il vantaggio prima con un tiro insidioso di Higuain, parato da un grandissimo intervento di Skorupski, e poi con Insigne che manda il pallone di un soffio fuori. Ma, a sorpresa, ad aprire le marcature è l’Empoli al 28′ con Paredes che insacca il pallone in porta da calcio piazzato, complice una sfortunata deviazione di Callejon.

La rete sconvolge il Napoli che però trova la forza di reagire. Ed infatti, appena cinque minuti più tardi, ci pensa il solito Pipita Higuain a riportare in parità il match con un preciso colpo di testa dall’interno dell’area dopo un suggerimento di Insigne. È proprio l’esterno napoletano a ribaltare il risultato al 37′ disegnando una parabola perfetta direttamente da calcio di punizione.

Nella ripresa il copione non cambia: il Napoli avanza, l’Empoli attende. I partenopei riescono a calare anche il tris al 51′ con un traversone di Callejon, mandato in porta da una goffa deviazione di Camporese che beffa il suo portiere. Nonostante l’ampio vantaggio, gli azzurri continuano a rendersi pericolosi con le incursioni di Insigne e Higuain, fermato però dalla difesa toscana.

Pochi minuti prima del triplice fischio i ragazzi di Sarri trovano addirittura il pokerissimo grazie alla doppietta di Callejon: lo spagnolo prima manda in rete un pallone sul quale non arriva Gabbiadini in tuffo e poi, buca ancora la porta di Skorupski con un tiro prima che tocca il palo ed entra in rete.

Annichilito l’Empoli, davvero pericoloso soltanto in occasione del primo goal. I ragazzi di Gianpaolo si fanno agganciare dalla Lazio all’ottavo posto in classifica, soltanto un punto dietro al duo Sassuolo-Milan. Continua invece la corsa del Napoli, sempre primo in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *