Serie A, Sassuolo-Bologna 0-2: derby emiliano ai felsinei

Il Bologna si aggiudica il derby emiliano superando in trasferta il Sassuolo di Di Francesco per 2-0, in un match davveo sottotono per i neroverdi, alle prese con assenze importanti che hanno minato l’equilibrio e la prestazione della squadra.

Una formazione del Bologna (fonte: www.bolognafc.it)
Una formazione del Bologna (fonte: www.bolognafc.it)

Una grande prova di forza invece per il Bologna, interprete di una grande performance su un campo ostico che più volte ha creato molti grattacapi anche alle squadre più titolate del campionato.

Sassuolo in difficoltà già in avvio di match con il Bologna che cerca di farsi largo tra le maglie avversarie e dopo appena 5′ sfiora il gol del vantaggio sugli sviluppi di un corner con Oikonomou di testa che fallisce una ghiotta chance.

Maggiormente intraprendenti i felsinei, che gestiscono il possesso palla stringendo i neroverdi, che risentono dell’assenza di Magnanelli e Missiroli nella propria trequarti campo, esposti alle continue folate offensive di Destro, sempre insidioso.

Alla mezzora il Sassuolo si ridesta dando vita ad un’avvolgente manovra che culmina nella conclusione di Pellegrini, abile a rubare il tempo agli avversari ma poco incisivo in fase di finalizzazione.

Ancora un rischio per i padroni di casa: in agguato il solito Destro, una spina nel fianco per i difensori del Sassuolo che spesso non riescono a contenere i guizzi del giocatore, lesto a smarcarsi e colpire di testa verso la porta difesa da Consigli.

Dopo la sosta negli spogliatoi, il derby si risolve a favore dei felsinei che in seguito al clamoroso errore di Taider che di testa non trova lo specchio della porta sull’assist perfetto di Giaccherini, firmano la meritata rete del vantaggio al 68′: è proprio Giaccherini a consacrarsi “uomo del match” lasciando partire un sinistro a giro poderoso sul preciso taglio offerto da Gastaldello.

In una partita davvero da dimenticare per i neroverdi, i felsinei trovano il raddoppio sul finire del secondo tempo grazie alla rete di Floccari, propiziato da un Destro particolarmente in forma, che scrive la parola fine al Mapei Stadium.

 

FORMAZIONE SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Peluso, Acerbi, Cannavaro, Gazzola; Duncan, Pellegrini, Laribi; Sansone, Falcinelli, Berardi.

FORMAZIONE BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Morleo; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Giaccherini.

MARCATORI: Giaccherini (68′), Floccari (93′)

AMMONITI: Ferrari (87′), Brighi (91′)

ARBITRO: Cervellera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *