Serie B: all’Avellino il derby campano, cade il Novara a Latina

Un pomeriggio scarso di goal ma non di emozioni in Serie B. Vincono di misura Latina, Ternana ed Avellino, ribalta il risultato invece il Vicenza.

Fonte immagine: Razzairpina
Curva Avellino. Fonte immagine: Razzairpina

L’Avellino dunque si aggiudica il derby campano contro la Salernitana. Primo tempo che fatica ad accendersi, con qualche sussulto soltanto da parte dei granata che sfiorano la rete con un tentativo di Coda che spaventa soltanto i LupiNella ripresa l’Avellino prova a portarsi avanti con Tavano e il subentrato Trotta: è proprio l’attaccante classe ’92 a sbloccare il match al 72′ con un tap-in sul cross basso di Insigne. La rete consegna all’Avellino la sesta vittoria consecutiva e li porta al settimo posto, in piena zona play-off. Sempre più nera la situazione della Salernitana, penultima in classifica.

Vince anche il Latina contro un Novara veramente pericoloso soltanto nella ori,a parte del primo tempo. La squadra di Baroni infatti trova due clamorose occasioni dopo allena cinque minuti di gioco, prima con Faragò e poi con un tiro da pochi passi di Galabinov. Il Latina trova subito la giusta reazione e, dopo il palo trovato da Corvia, riesce a passare in vantaggio al 35′ con Dumitru che supera Da Costa con un bellissimo tiro a giro. Nella ripresa, più spenta rispetto alla prima grazi e di gioco, il Novara non riesce a far male agli avversari, che si limitano ad amministrare il vantaggio fino al triplice fischio. Nonostante la sconfitta il Novara resta nelle zone nobili della classifica, al quarto posto; sale al quattordicesimo posto invece il Latina.

Termina 2-1 il match tra Vicenza e Modena. A passare in vantaggio negli ultimi minuti di un primo tempo non entusiasmante è la squadra di Crespo con Luppi che sfrutta una sponda di Marzorati per mandare la palla in rete da distanza ravvicinata. Ad un quarto d’ora dalla fine della partita il Vicenza riesce ad agguantare il pareggio con il neo entrato Raicevic che batte Provedel da pochi passi. Le espulsioni di Calapai e Crecco nel finale favoriscono il Vicenza che riesce a ribaltare il risultato grazie alla doppietta di Raicevic. I tre punti portano il Vicenza appaiati proprio con i rivali del Modena al sedicesimo posto

Vince in pieno recupero la Ternana contro il Trapani. Dopo un primo tempo un equilibrio, i siciliani provano in tutti i modi a portarsi avanti contro un Trapani che appare spento è troppo sulle gambe. Ma, nel primo di tre minuti di recupero è proprio la squadra di Breda ad andare in goal con il colpo di testa di Gondo e a portare a casa i tre punti ed il dodicesimo posto in classifica. Soltanto undicesimo il Trapani, a due punti dalla zona play-off

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *