Serie B, Como-Bari: le probabili formazioni

Il Como alla ricerca della svolta ospita i pugliesi del Bari al Sinigaglia: tra i galletti squalificato Gentsoglou, Festa farà a meno di Casoli, Sbaffo e Marconi.

Fonte: Lldivisore (Wikipedia.org)
Fonte: Lldivisore (Wikipedia.org)

Venti punti di distacco e obiettivi stagionali diversi per le due squadre che oggi, ore 15:00, si affrontano al Sinigaglia: il Como di Festa e il Bari di mister Nicola. I padroni di casa sono relegati in ultima posizione con 8 punti: dopo il cambio in panchina con Sabatini il neo arrivato tecnico Festa cerca la sua prima vittoria coi lombardi contro la corazzata pugliese, prima delle due sfide altrettanto dure contro Cagliari e Crotone. Un Bari super favorito arriva invece a Como, forte dell’ultima vittoria casalinga nella gara di domenica scorsa contro il Livorno (1-0) con l’intento di confermarsi e rimanere nella zona alta della classifica.

Per la formazione comasca Festa non può contare sugli squalificati Casoli, Sbaffo e Marconi, mentre atteso è il rientro di Borghese e Cassetti che completeranno la difesa insieme a Madonna e Garcia Tena. Al centro i tre nomi sono Minotti, Benedicic e Bessa, mentre in attacco il solito Ebagua che dovrebbe essere affiancato da Ganz, favorito su Gerardi. Scuffet tra i pali.

Tra le fila del Bari assente per squalifica Gentsoglou ma recuperano Sansone e Del Grosso che Nicola schiera insieme a Rada, Contini e Sabelli davanti al portiere Guarna. Centrocampo affidato a Valiani, Romizi e Porcari, mentre confermato il tridente composto da Rosina, De Luca, Maniero. 

Queste le probabili formazioni:

Como (4-3-1-2): Scuffet; Madonna, Cassetti, Borghese, Garcia Tena; Minotti, Benedicic, Bessa; Bentivegna; Ebagua, Ganz. All. Festa.

Bari (4-3-3): Guarna; Del Grosso, Rada, Contini, Sabelli; Valiani, Romizi, Porcari; De Luca, Rosina, Maniero. All. Nicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *