Serie B, Entella-Salernitana 1-0: il disastro di Strakosha condanna i granata

Allo Stadio Comunale di Chiavari, va in scena il match tra Entella e Salernitana, valido per l’8^ giornata del campionato cadetto. Entella logoI padroni di casa vogliono continuare a fare punti, pronti a salire di posizione in classifica. I granata, invece, sono reduci da una brutta sconfitta casalinga contro il Trapani, ora cercheranno almeno di acciuffare un punto importante per la metà classifica. Ecco le formazioni ufficiali.

Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Keita; Fazzi, Staiti, Troiano; Costa Ferreira; Caputo, Masucci. A disposizione: Paroni, Sini, Zanon, Gerli, Palermo, Volpe, Petkovic, Cutolo, Sforzini. Allenatore: Aglietti.

Salernitana (4-3-1-2): Strakosha; Empereur, Schiavi, Trevisan, Rossi; Moro, Pestrin, Bovo; Sciaudone; Donnarumma, Coda. A disposizione:Terracciano, Pollace, Trozzo, Franco, Milinkovic, Odjer, Perrulli, Nappo, Troianiello. Allenatore: Torrente.

PRIMO TEMPO –  Inizio con una Salernitana propositiva, che sfrutta come sempre moltissimo la corsia di sinistra, dove Rossi spesso si sovrappone con Bovo e Sciaudone. Al 6′ Rossi dall’angolo,la difesa dell’Entella mette fuori il pallone. Al limite dell’area è appostato Moro che prova la conclusione alta sulla traversa. 8′ e arriva subito il vantaggio per i padroni di casa: cross senza pretese dalla sinistra, con Strakosha che esce male e non trattiene la sfera, disturbato da un attaccante, la palla rimane lì e per Costa Ferreira è un gioco da ragazzi depositarla nella porta sguarnita; 1-0. Al 10′ arriva la reazione della Salernitana: Sciaudone dal fondo sul secondo palo, testa di Donnarumma, ma è debole la conclusione. 14′ Conclusione di Staiti deviata in angolo. Dagli sviluppi del corner Staiti per la testa di Ceccarelli di poco alta sulla traversa. 23′ Azione personale di Donnarumma che va via in velocità, si defila e dal limite prova la conclusione di poco al lato. 30′ Rosso diretto per Pestrin, che forse ha protestato troppo per la prima ammonizione. Torrente incredulo. 38′ Conclusione da fuori di Bovo, altissima sulla traversa. 43′ Contropiede della Salernitana che va via con quattro uomini. Moro apre per l’accorrente Sciaudone a rimorchio. Conclusione dal limite altissima.

SECONDO TEMPO – 3′ Donnarumma va via in slalom, entra in area e prova la conclusione potente che finisce di poco al lato della rete. 9′ Bovo va via e sul fondo riesce a mettere un pallone incredibile che arriva prima a Donnarumma, con la conclusione rimpallata dalla difesa e poi Coda in seconda battuta non è riuscito a concludere. 17′ Conclusione di Ceccarelli, lasciato incredibilmente solo, che finisce di poco alta sulla traversa. 24′ Troianiello serve nel corridoio Sciaudone che mette un cross rosoterra al centro dell’area, la palla danza pericolosamente davanti alla linea di porta, con nessun giocatore che a porta vuota, approfitta per il tocco vincente sottomisura. Poco dopo c’è la conclusione da fuori di Costa Ferreira, para a terra Strakosha. La Salernitana continua ad attaccare in avanti, con la sfera che arriva a Milinkovic con la conclusione parata a terra da Iacobucci. 5 i robusti minuti di recupero. 46′ Conclusione di Donnarumma e palla in angolo. 49′ sugli sviluppi del corner da parte dei granata, la palla viene messa fuori dalla difesa avversaria e termina così la partita. Tra Entella e Salernitana finisce 1-0. 

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *