Serie B, le probabili formazioni di Ascoli-Perugia

Oggi pomeriggio torna in campo la Serie B per il 13° turno di campionato. Al Del Duca di Ascoli scenderanno in campo alle ore 15.00 i bianconeri di Devis Mangia ed il Perugia.

Fonte: Wikipedia-Autore:Bluelord
Fonte: Wikipedia-Autore:Bluelord

Per l’Ascoli sarà un match fondamentale che vedrà l’esordio in panchina di Devis Mangia, ingaggiato dalla società marchigiana dopo l’esonero di Mario Petrone, reduce da un filotto di 5 sconfitte consecutive che vede la squadra terzultima in classifica. Per cercare di portare a casa i primi punti della sua gestione, Mangia si affiderà ad un 4-3-2-1 dove dovrà far fronte a diverse assenze: infatti, non saranno dell’incontro gli infortunati i Giorgi, Altobelli, Carpani e Pecorini. In campo potrebbe tornare dal primo minuto Petagna che, insieme a Berrettoni, supporterà l’unica punta Perez.

Nel Perugia, invece, Bisoli è reduce da quattro risultati utili consecutivi che hanno scacciato le voci di un brutto gioco da parte degli umbri che, comunque, restano il peggior attacco con appena otto reti all’attivo. Oggi, per trovare continuità, il tecnico dei biancorossi si affiderà ad un 4-2-3-1 ma non avrà a disposizione Zima e Jakovlevs (impegnati con le Nazionali) e gli infortunati Alhassan, Parigini, Pettinelli e Filipe. Davanti a Rosati, quindi, agiranno Alhassan, Volta, Belmote e Comotto, a centrocampo Della Rocca e Zebli in mediana mentre a supporto dell’unica punta Ardemagni, ci saranno Fabinho, Taddei e Lanzafame.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Almici, Milanovic, Canini, Antonini; Grassi, Pirrone, Jankto; Petagna, Berrettoni; Perez.

PERUGIA (4-2-3-1): Rosati; Alhassan, Volta, Belmonte, Comotto; Della Rocca, Zebli; Fabinho, Taddei, Lanzafame; Ardemagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *