Serie B, le probabili formazioni di Spezia-Entella

L’ultimo appuntamento dell’undicesima giornata di Serie B si chiude con l’imperdibile derby ligure tra Spezia ed Entella, un match dalle soluzioni apertissime che travolge qualsiasi gerarchia in classifica, l’incontro tanto atteso per tutta la stagione da parte dei tifosi che hanno storie e radici profondamente diverse.

Fonte: Wikipedia-Autore: William Domenichini
Fonte: Wikipedia-Autore: William Domenichini

Diretta dal signor Fabio Maresca della sezione di Napoli, allo stadio Armando Picco si svolgerà ormai tra pochissime ore la gara tra le due, agguerite formazioni in cerca non solo dei tre punti, ma di qualcosa in più della vittoria: gli aquilotti allenati da Bjelica sono a digiuno di vittorie dopo la sconfitta contro il Cesena ed i due pareggi con Avellino e Modena, pur rimanendo comunque a ridosso della zona play offs.

Non molto diversa l’andamento dei biancocelesti di Aglietti, reduci da un successo interno contro la Salernitana e i due pareggi a Bari e Livorno, ma che però si trovano nella parte medio-bassa della classifica. Un derby che si preannuncia spettacolare e divertente e che durante la scorsa stagione, il 2 febbraio, regalò un importante successo alla squadra spezzina, uscita vittoriosa grazie alla rete di Catellani, rimediando alla sconfitta esterna subita dall’Entella nel match di andata.

Lo Spezia si prepara al derby dovendo rimediare alle pesanti assenze di Kvrzic e Terzi, fermi per infortunio, e tentando perciò di sfruttare al massimo le potenzialità del proprio organico ridisegnandosi in un inedito ed offensivo 4-3-3. Tra i pali sembra confermata la presenza di Chichizola, supportato dai centrali Valentini e Piccolo e gli esterni Milos e Migliore, mentre la direzione del centrocampo sarà affidata a Juande, con Brezovec ed Errasti pronti a fare da sponda per gli inserimenti dal prolifico tridente offensivo composto da Catellani, Calaiò e Nenè.

L’Entella di Aglietti si dispone invece in un compatto 4-3-1-2 con Iacobucci a difesa della porta, con un’incerta strategia in retroguardia dove il tecnico sembra avanzare molte perplessità sulla scelta dei titolari da mandare in campo: sul lato mancino il ballottaggio tra Sini e Keita potrebbe essere risolto a favore di quest’ultimo, mentre sul lato destro figureranno Belli e Ceccarelli con Pellizzer in zona centrale. Centrocampo con poche novità che sarà composto da Volpe, Troiano e Palermo, mentre il ruolo di trequartista, destinato a supportare il binomio d’attacco Masucci-Caputo, è conteso invece tra Ferreira e Cutolo, che sembra in vantaggio.

Ecco le probabili formazioni di Spezia-Entella:

SPEZIA (4-3-3): Chichizola; Milos, Valentini, Piccolo, Migliore; Brezovec, Juande, Errasti; Catellani, Calaiò, Nenè.

ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Keita; Volpe, Troiano, Palermo; Cutolo; Masucci, Caputo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *