Siviglia, Emery cauto: “Domani sera dovremo dare il massimo”

Per ben due anni consecutivi ha portato il Siviglia a vincere l’Europa League, conquistando di fatto il pass per la Champions League grazie al successo sul Dnipro della passata stagione.

Unai Emery (Fonte: Soccer.ru Кондратенко Наталия)
Unai Emery (Fonte: Soccer.ru Кондратенко Наталия)

Stiamo parlando del tecnico degli andalusi Unai Emery, che alla vigilia della sfida di domani sera dello Juventus Stadium contro i bianconeri ha parlato in maniera cauta della gara, elogiando le qualità della formazione guidata da Massimiliano Allegri nonostante l’avvio stentato di campionato. Queste le parole dell’allenatore del Siviglia, che nella prima giornata del gruppo D di Champions League ha battuto il Borussia Moenchengladbach per 3-0: “Domani sera per noi sarà una sfida davvero complicata, perché la Juventus è vice-campione d’Europa in carica ed è fra le formazioni migliori dell’intero panorama calcistico internazionale. Speriamo di essere all’altezza di tale sfida, ma per farlo dovremo giocare al massimo delle nostre potenzialità. Basti pensare a cosa la Juventus è stata capace di fare in casa del Manchester City per capire l’importanza della loro rosa e la bravura dei loro giocatori. Per questa gara abbiamo dovuto lasciare a casa Llorente che ha avuto un problema muscolare, mentre per Immobile serve ancora un processo di adattamento al calcio spagnolo e al tipo di gioco della squadra. Ho fiducia, comunque, nei miei ragazzi, in questo gruppo di calciatori ed è anche per questo che sono felice di essere rimasto qui al Siviglia”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *