Torino, Avelar verso il rientro. Baselli ancora no

La sosta delle nazionali non poteva cadere in momento migliore. Il Torino, decimato dagli infortuni che hanno portato la dirigenza addirittura all’idea di tesserare un difensore (si parla di Santacroce o Biava), fa la conta dei disponibili e dei giorni che mancano al recupero di alcuni importanti elementi.

Danilo Avelar  Fonte:www.violanews.com
Danilo Avelar Fonte:www.violanews.com

Le maggiori speranze ricadono su Danilo Avelar, il tornante sinistro dello schacchiere di ventura. La contemporanea assenza di Molinaro ha lasciato il solo Gabriel Silva a coprire il ruolo; il recupero dall’infortunio al menisco sta gradualmente rientrando e le possibilità di vederlo titolare contro il Milan sono buone.

Più difficile un reintegro di Baselli, già colonna imprescindibile del Toro e di cui l’assenza è stata pagata a caro prezzo con il Carpi. Il centrocampista è nel pieno del suo lavoro personalizzato: si potrebbe cercare di velocizzarne il reintegro di qualche giorno, ma la sensazione è che la missione sia quella di averlo al meglio per la settimana successiva. Impraticabili i recuperi di Bruno Peres e Jansson: il primo richiederà ancora 20-25 giorni, mentre il secondo ha cominciato solo oggi il lavoro personalizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *