Torino, Ventura all’Olimpico con gli uomini contati

Il Torino che si presenterà all’Olimpico contro la Lazio sarà un Toro con le corna spuntate. Ben otto, infatti, i giocatori in infermeria e non recuperabili per l’incontro di domenica: Vives ultimo della lista, fermato per un problema alla schiena.

Giampiero Ventura (Fonte: cagliaricalcio.net)
Giampiero Ventura (Fonte: cagliaricalcio.net)

“Giampiero Ventura deve fare i conti con l’emergenza infortuni. Gazzi si è ancora allenato in palestra dopo il forte trauma contusivo alla caviglia/gamba destra che sabato scorso l’aveva costretto a uscire anzitempo, contro il Milan. Vives accusa una lombalgia acuta: per lui oggi solo cure. Prcic ha saltato la sessione odierna, colpito da un attacco influenzale. Avelar procede nel lavoro di rafforzamento muscolare alla coscia sinistra, nell’ottica di un completo recupero del ginocchio operato. Obi prosegue la riabilitazione, che sta rispettando i tempi, ma per rivederlo in campo ad oggi la prognosi richiede 10/15 giorni. Farnerud, post ricostruzione del legamento crociato del ginocchio sinistro, cinque mesi fa, lavora alla Sisport e al centro Fisio&Lab aumentando i carichi. Terapie e rinforzo muscolare per Maksimovic, dopo l’intervento chirurgico per la frattura del quinto metatarso del piede sinistro, mentre Jansson continua la rieducazione funzionale per la tendinopatia al ginocchio sinistro”. 

Difesa e centrocampo obbligati quindi per i granata: Bovo-Glik-Moretti, il primo blocco, Benassi-Baselli-Acquah il secondo. Solo in attacco vive l’unico ballottaggio, quello serrato tra Belotti e Maxi Lopez per affiancare Quagliarella, con l’argentino leggermente favorito. Outsider Martinez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *