Udinese, la fiducia di Giaretta: “Il gruppo era e resta unito”

L’inizio di campionato della nuova Udinese di Stefano Colantuono non è di certo stato dei migliori, con soli tre punti conquistati nelle prime cinque giornate, frutto di una vittoria (quella all’esordio contro la Juventus) e ben quattro sconfitte (tre in casa al Friuli) maturate contro Milan, Palermo, Lazio ed Empoli.

Fonte immagine: wonker (Flickr)
Fonte immagine: wonker (Flickr)

Il successo di ieri per 2-1 in casa del Bologna sembra, però, aver riportato il sereno in casa Udinese, con la squadra di Colantuono che ora si trova al tredicesimo posto in classifica in coabitazione con il Genoa. Sul sito ufficiale della società friulana ha parlato del momento della formazione il direttore sportivo Cristiano Giaretta, che si è detto fiducioso in vista del futuro. Queste le parole del dirigente dell’Udinese: “Bisogna stare vicini alla squadra in questo momento, anche quando i risultati sul campo non sono dei più positivi. Questo gruppo ha bisogno del sostegno dei tifosi, ma soprattutto posso assicurare che questo sia un gruppo unito, a maggior ragione dopo il successo di ieri contro il Bologna. Fa piacere vedere lavorare questi ragazzi ogni giorno sul campo, perché hanno voglia di fare e c’è tanta fame da parte di tutti. Tutti sono consapevoli dell’importanza di questa stagione e non ci sono problemi all’interno dello spogliatoio fra i ragazzi”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *