Verona, Mandorlini sente ancora l’esonero: “La botta è ancora fresca”

Il cambio di guida tecnica al Verona non sembra ancora aver sortito gli effetti sperati: i gialloblu stentano a staccarsi dalla zona retrocessione.

mandorlini
Andrea Mandorlini – Fonte: www.hellasverona.it

La retrocessione resta uno spettro presente anche nella gestione Delneri e questo lascia ancora più indispettito l’allenatore uscente, Andrea Mandorlini. Parlando ai mircofoni di Radio 24, l’ormai ex tecnico dell’Hellas ha parlato di come vede lui la stagione degli scaligeri e di come avrebbe preferito rimanere. Ecco le dichiarazioni di Mandorlini: “Penso che sarebbe stato giusto e più dignitoso retrocedere insieme. Se Serie B deve essere, allora si doveva proseguire insieme per poi ripartire. Futuro? Ho ancora un anno e mezzo di contratto col Verona. La botta è ancora fresca e non so ancora quale sarà il mio futuro. Ho ancora in testa Verona“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *