Verona, Moras: “Niente alibi. Risaliremo”

Parole degne di un capitano.

Fonte: inter.it
Fonte: inter.it

Il centrale difensivo dell’Hellas, Vangelis Moras, esprime tutto il suo disagio per la situazione attuale degli scaligeri ma manda un messaggio forte e chiaro ai suoi compagni di squadra: “Abbiamo iniziato male, ma usciremo tutti insieme da questo momento negativo. dovremo avere pazienza. Nei secondi tempi soffriamo molto, non riusciamo a tenere il vantaggio. Per questo dobbiamo migliorare. Il gruppo sta lavorando, i problemi derivano anche dagli infortuni, ma questo non deve essere un alibi. È la prima volta che vedo così tanti infortuni a inizio campionato in una squadra, è diverso avere assenze subito o a metà campionato. Noi dobbiamo andare oltre a questi problemi. Bisogna dare il massimo, ma questa è una cosa che appartiene al DNA dell’Hellas. Chi non se la sente e vuole mollare, meglio che lo dica subito e vada a casa. Rafael? Gli errori singoli li hanno fatti tutti, è sbagliato dare solo la colpa soltanto a lui. Il nostro numero uno ci ha fatto vincere tante partite, lui ha sempre lavorato alla grande, sarà proprio Rafael a darci una mano in più nella prossima partita. Allenatore e calciatori sono nelle stesse condizioni. Siamo solo all’inizio, questo sarà un anno molto difficile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *