Arbitri, Nicchi elogia i suoi: “Mi hanno fatto vivere emozioni irripetibili”

Marcello Nicchi, presidente degli arbitri italiani ha parlato nella conferenza stampa a chiusura del ritiro degli arbitri a Sportilia.

Rizzoli, arbitro nella finale Mondiale 2014 Fonte: Danilo Rossetti
Rizzoli, arbitro nella finale Mondiale 2014 Fonte: Danilo Rossetti

Nicchi ha voluto complimentarsi con i suoi per i grandi risultati ottenuti: “L’Aia in due anni ha vinto la Champions League ed il Campionato del Mondo. Rizzoli, Faverani e Stefani mi hanno fatto vivere delle emozioni irripetibili”.

Il presidente ha poi aggiunto: “Gli arbitri sanno stare al loro posto e sanno rispettare le regole, regole che poi sono chiamati a far rispettare in campo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy