Pescara, parla Ragusa: “Attento Palermo, proveremo a batterti”

Il suo periodo non è dei migliori, però l’arrivo di Serse Cosmi sulla panchina pescarese ha dato forza e grinta anche ad Antonino Ragusa che si prepara ad affrontare il Palermo all’Adriatico.

Fonte: Federico Berni
Fonte: Federico Berni

Cosmi ha speso parole d’elogio verso l’attaccante esterno e lui ha ringraziato: “I complimenti fanno sempre piacere è inutile negarlo, io devo solo dimostrare quello che valgo e dare una mano il più possibile alla squadra. Sono giovane e c’è tutto il tempo di dimostrare in campo tutto”.

Sul big match contro il Palermo, Ragusa non si dà per vinto e lancia la sfida ai rosanero: “Giochiamo con la prima della classe e non sarà facile. La nostra squadra è stata costruita per vincere e noi proveremo a battere il Palermo. È una partita come le altre ma dobbiamo stare attenti. Mai calare l’attenzione e colpire sfruttando le occasioni che creeremo”.

Infine, sul cambio di panchina, Ragusa dice la sua: “L’esonero di Marino? Sappiamo che la colpa è anche nostra perché siamo noi che scendiamo in campo. I primi responsabili siamo noi e dovevamo farci un esame di coscienza. Quando c’è il cambio in panchina è normale che i giocatori danno qualcosa in più, scatta qualcosa nella mente che ti spinge a dimostrare il proprio valore».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy