Benevento-Bologna 0-1: decisivo Donsah…ed il VAR

Donsah ed il VAR rovinano la prima in Serie A al Vigorito del Benevento. Il Bologna di Donadoni ha la meglio grazie al rasoterra, al 9’ della ripresa, del giocatore che sembra in procinto di lasciare l’Emilia e che intanto il tecnico dei rossoblu, contrariamente a quanto stanno facendo molti suoi colleghi alle prese con rumors simili in questo avvio di stagione, fa giocare con continuità.

Roberto Donadoni
Roberto Donadoni. Fonte: calciocatania (flickr.com)

Ma i falsinei devono probabilmente ringraziare anche il VAR che in pieno recupero, al 98’ per la precisione, strozza in gola l’urlo dei 16 mila del Vigorito quando il gol del pari di capitan Lucioni viene annullato per fuorigioco dall’arbitro Chiffi entrato in campo un quarto d’ora prima per sostituire l’infortunato Calvarese (problemi alla caviglia per lui). A parte questi pochi episodi, Benevento-Bologna non ha offerto altre particolari emozioni. La squadra di Baroni è ancora un cantiere aperto e probabilmente deve aggiustare qualcosa in attacco entro la fine del mercato per poter reggere l’urto con le difese di Serie A. Meglio il Bologna che ha saputo gestire la gara con grande sapienza.