Calciomercato Lazio, è rottura con Keita. Si punta El Ghazi

Secondo PremiumSport Keita e la Lazio sarebbero arrivati allo strappo. Il senegalese avrebbe rifiutato l’offerta di rinnovo a 1,5 milioni del patron Lotito chiedendo un ingaggio da 3 milioni netti a stagione. Il giocatore a questo punto è in vendita. Base d’asta fissata a 25 milioni di euro. Gli estimatori non dovrebbero mancare. Sul giocatore club di Premier ma anche Milan e Juventus. Per sopperire alla possibile partenza del senegalese i capitolini hanno allora deciso di rinvigorire il pressing sull’Ajax per arrivare ad El Ghazi. Sul giocatore c’è anche la Roma ma in questa fase della trattativa i biancocelesti sembrano essere in vantaggio. Si lavora sul prestito oneroso con obbligo di riscatto per un totale di 9 milioni. Congelate per il momento le trattative per Cafu e Boudebouz. Fronte attaccanti: si lavora alla cessione di Djordjevic. L’ex Nantes dovrebbe accasarsi al Lione. Lotito chiede 8 milioni mentre i francesi non vogliono andare oltre i 5. L’affare si farà anche perché per la Lazio si genererebbe comunque una plusvalenza considerando che il giocatore è sbarcato nella capitale a parametro zero. Il nome caldo per sostituire Djordjevic è sempre quello di Alberto Paloschi dell’Atalanta. Sempre con gli orobici si lavora all’operazione che dovrebbe portare Berisha a Bergamo a titolo definitivo e Sportiello in biancoceleste