Calciomercato Roma, tra Feghouli e Musonda: la situazione

Proprio Antonio Conte, l’uomo e soprattutto mister, dai mille record, contando l’ultimo, dopo esser stato eletto per la 3a volta consecutiva allenatore del mese, ha citato oggi il giovane belga, dicendo:”Charly è un buon prospetto. Ha le qualità per diventare un grande giocatore. Per questo motivo, è una buona occasione per lui e per me di lavorare insieme in questi cinque mesi, e cercare di migliorare. Se in questo mese mi dimostra che merita di giocare, farà parte della prima squadra. A me piacciono i giocatori come lui e vorrei lavorarci insieme”. 

Roma
Fonte immagine: Andrea Mariani

Stiamo parlando di Charly Musonda, centrocampista offensivo del Chelsea. La Roma l’ha subito puntato, visto che per Spalletti in questa finestra di mercato dovrebbe arrivare un giocatore che dia una mano proprio nel reparto offensivo. L’altro nome? Sofiane Feghouli del West Ham, ma ad oggi non ci sono sviluppi rilevanti nelle due trattative, per questo la prossima settimana sara’ decisiva. O ci sarà un’accelerata decisiva per uno dei due, oppure si inizieranno a valutare altri profili.

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.