Calciomercato, si chiude la sessione invernale 2018! Ecco tutti gli ultimi colpi di mercato

Si sono chiuse da poco le porte del Melià Hotel di Milano ed è il segnale che chiude la sessione invernale di calciomercato per la stagione 2017/2018. Come da tradizione l’ultimo giorno è stato frenetico, con le squadre che hanno provato a chiudere gli ultimi affari ed a completare le rose in vista della seconda parte della stagione. Cerchiamo di riassumere tutti i movimenti di questa ultima giornata di calciomercato, focalizzandoci su quelli delle ultime ore dopo gli aggiornamenti delle 14 e quelli delle 17.

SoccerMagazine.it

SERIE A: LE BIG – La star indiscussa delle ultime ore è il Napoli, che fino all’ultimo ha provato ad acquistare Matteo Politano dal Sassuolo: le ultime voci parlano di 29 milioni, con l’aggiunta di Ounas e Farias, da acquistare dal Cagliari per 8 milioni di euro. La trattativa però non è riuscita a chiudersi ed i partenopei rimangono senza l’esterno che volevano regalare a Sarri. Per l’Inter invece le speranze di prendere Javier Pastore dal PSG sono sfumate di ora in ora in questa giornata e, data l’impossibilità di accogliere il trequartista argentino, è stata bloccata anche la cessione di Marcelo Brozovic al Siviglia. La Roma, preso Jonathan Silva dallo Sporting Lisbona al posto del partente Emerson Palmieri (Chelsea), rifinisce il reparto difensivo mandando Hector Moreno alla Real Sociedad. Se Milan e Lazio non fanno nulla (causa forse anche la partita di Coppa Italia in contemporanea), la Juventus sposta i suoi giovani ed incassa con le vendite di due di loro.

SERIE A: LE ALTRE – Legato a doppio filo al Napoli, è il Sassuolo che ha mosso più fili in questa ultima giornata. Dopo aver chiuso l’acquisto di Babacar dalla Fiorentina ed avergli spedito in cambio Falcinelli, i neroverdi hanno provato a prendere in prestito Andrea Pinamonti dall’Inter incassando però il “no” dell’attaccante. Gli emiliani hanno anche completato l’acquisto definitivo di Pol Lirola dalla Juventus, dai quali hanno anche preso il classe ’99 Alessandro Tripaldelli, al Sassuolo da luglio. Salta all’ultimo il passaggio di Cofie dal Genoa al Cagliari, con i sardi che comunque chiudono per il ritorno di Han dal Perugia.

Napoli
Fonte immagine: Biser Todorov

Finisce il mal di pancia di Giampaolo Pazzini che saluta il Verona per volare in Spagna ed indossare la maglia del Levante. La Liga è il nuovo campionato anche per Carlos Sanchez, che passa dalla Fiorentina all’Espanyol. Il Benevento conclude il suo mercato con lo scambio di portieri BelecPuggioni assieme alla Sampdoria e l’arrivo di Tosca dal Betis Siviglia. Il Bologna si assicura Simone Romagnoli dall’Empoli, al quale gira Domenico Maietta, oltre a concludere l’arrivo di Riccardo Orsolini dall’Atalanta che si consola prendendo a titolo definitivo Federico Mattiello dalla Juventus, che ha iniziato la stagione con la maglia della SPAL. Da Ferrara parte anche Cremonesi: direzione Virtus Entella. Il Chievo, concluso l’arrivo di Giaccherini dal Napoli, manda in prestito Garritano al Carpi fino a fine stagione. Il Crotone si assicura la scena degli ultimi minuti del calciomercato: i calabresi riescono ad assicurarsi la giovane promessa Moussa Diaby del PSG.

ESTERO – Lo scambio a tre tra Arsenal, Chelsea e Borussia Dortmund è quello che si prende tutte le prime pagine: l’arrivo di Aubameyang ai Gunners ha portato Giroud ad unirsi a Conte e Batshuayi al trasferimento in Germania. In Premier League ci va pure Lucas Moura, che ha chiuso con il Tottenham lasciando così il PSG. Il Leicester riesce a trattenere Mahrez, cercato dal Manchester City, mentre cedono alla corte del Newcastle che acquista Slimani. Andre Ayew fa il percorso inverso rispetto a questa estate, tornando allo Swansea dal West Ham, mentre Ndiaie si unisce allo Stoke City dal Galatasaray.
In Spagna, oltre a Pazzini il Levante ha chiuso la sessione di calciomercato con gli arrivi di Sadiku dal Legia Varsavia e Rochina dal Rubin Kazan. Jovanovic passa dal Bordeaux all’Eibar, mentre il Celta Vigo prende in prestito dal Torino Lucas Boye. In Ligue 1 invece nelle ultime ore il Saint-Etienne prende in prestito Mathieu Debuchy dall’Arsenal.