Napoli, Hamsik ad un passo dal Dalian Yifang. Entro martedì l’ufficialità

Sembra essere di nuovo ai titoli di coda la love story tra il Napoli e il centrocampista slovacco classe ’87 Marek Hamsik. Un’avventura durata 12 anni, nella quale il numero 17 azzurro ha vinto due Coppe Italia nelle stagioni 2011-2012 e 2013-2014 e una Supercoppa Italiana nel 2014, collezionando 408 presenze e segnando 100 gol. Come capitano, è il giocatore con più presenze in tutte le competizioni ufficiali, il primatista di presenze nelle competizioni europee e nella Serie A, oltre che il primo marcatore di sempre in tutte le competizioni. Dopo il mancato accordo con il Dalian Yifang, squadra che milita in Super League, per un cambio di carte in tavola in corso d’opera da parte della controparte asiatica, intenzionata a pagare i 20 milioni del cartellino del giocatore in più rate, era sorta l’idea che il centrocampista potesse terminare la stagione con i partenopei per provare a mantenere acceso lo scontro al vertice con la Juventus (attualmente a +9 dai ragazzi di Ancelotti).

Hamsik - Fonte: Pagina Facebook "Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti"
Hamsik – Fonte: Pagina Facebook “Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti”

Nelle ultime ore, secondo quanto detto da Sportmediaset, sarebbe arrivata la conferma di una riapertura delle trattative con il club cinese, con il giocatore atterrato a Madrid dopo il permesso di non sostenere gli allenamenti con la squadra per sostenere le visite mediche. Manca ancora l’ufficialità, che dovrebbe arrivare tra lunedì o martedì. In caso di fumata bianca ad Aurelio De Laurentis arriverebbero i 20 milioni più bonus pattuiti e il giocatore partirebbe con destinazione Dalian per la firma di un triennale da 10 milioni di euro all’anno.