Atletico Madrid, Simeone: l’argentino rinnova fino al 2022

Diego Simeone sarà allenatore dell‘Atletico Madrid fino al 2022.

Fonte: opera propria, Carlos Delgado- Wikipedia

Il prolungamento del contratto era nell’aria già da qualche tempo e oggi è arrivata la firma. Nel pomeriggio Diego Simeone, ha prolungato il suo contratto con il club spagnolo: resterà allenatore dei biancorossi per i prossimi tre anni, fino al 30 giugno del 2022. La notizia è arrivata oggi pomeriggio dai vari canali social della società: #Simeone2022 #EnamorandoDelAtleti. L’argentino è allenatore del club dal 23 dicembre del  2011 con cui ha vinto molti trofei: Liga, Coppa del Re, Supercoppa di Spagna, due Europa League, due Supercoppe europee e collezionando due finali di Champions League senza portare il trofeo a casa. Altrettanti trofei quelli che lui vinse da calciatore con addosso la maglia biancorossa.

Dopo la firma, Simeone, che sarà uno degli allenatori più pagati, ha ringraziato la società e ha espresso la sua voglia di fare bene:“Ringrazio tutte le persone dell’Atletico Madrid per il loro sostegno. Ci aspetta un futuro fino al 2022 pieno di entusiasmo, ma con tante sfide”. E poi ha continuato: “Vedo lavoro e persone coinvolte per continuare a crescere”.