Bayern e PSG imbattibili, pareggia il Barça, ne approfitta il Real nella Liga

Nella 5ª giornata della Liga, il Barcellona vede fermarsi la propria imbattibilità, andando a pareggiare per 2-2 contro il Girona, nell’inedito derby catalano. Match iniziato bene con la rete di Messi al 19′, complicato poi dalla espulsione di Lenglet al 35′ che lascia la squadra di Valverde con un uomo in meno. Di fatti a fine primo tempo, al 45′, Stuani porta il risultato sull’1-1, e al 51′ segna la rete temporanea sul 2-1. Ci penserà Pique’ a portare sul 2-2 il risultato al 63′. Primo punto storico per la piccola squadra catalana contro i colossi blaugrana.

Author Peter Price, 1600.iso (flickr)

Il Real Madrid invece, va a vincere 1-0 al Bernabeu ai danni dell’Espanyol, con una rete di Asencio al 41′. Ora, la squadra di Lopetegui torna al comando, in condivisione con gli eterni rivali del Barcellona, con 13 punti a testa. Alle loro spalle troviamo un sorprendente Deportivo Alavés, con ben 10 punti in 5 partite, mentre l’Atletico Madrid si trova al 4° posto con Celta Vigo e Girona, con 8 punti, ben 5 in meno dalla coppia in vetta.

Di seguito i risultati di tutte e 10 le partite disputate in questo weekend:

  • Huesca – Real Sociedad: 0-1
  • Rayo Vallecano – Deportivo Alavés: 1-5
  • Eibar – Leganes: 1-0
  • Celta Vigo – Real Valladolid: 3-3
  • Getafe – Atletico Madrid: 0-2
  • Real Madrid – Espanyol: 1-0
  • Levante – Siviglia: 2-6
  • Villarreal – Valencia: 0-0
  • Betis – Athletic Bilbao: 2-2
  • Barcellona – Girona: 2-2

Nella 4ª giornata di Bundesliga, il Bayern Monaco non si ferma più e va a vincere in un campo insidioso come quello dello Schalke 04 per 0-2. Le reti di James Rodríguez all’8′ e il gol su calcio di rigore del solito Lewandowski al 64′, portano i 3 punti alla squadra di Kovac e di conseguenza il primo posto solitario con 4 vittorie su 4. Ai bavaresi, tengono il passo la squadra della capitale, ovvero l’Hertha Berlino, che vincendo contro il Mönchengladbach si porta a 10 punti. Sull’ultimo gradino del podio troviamo il Borussia Dortmund e Werder Brema con 8 punti, con 4 punti in meno dal 1° posto.

Di seguito i risultati di tutte e 9 le partite disputate in questo weekend:

  • Stoccarda – Fortuna Düsseldorf: 0-0
  • Hertha – Mönchengladbach: 4-2
  • Wolfsburg – Friburgo: 1-3
  • Augsburg – Werder Brema: 2-3
  • Norimberga – Hannover: 2-0
  • Hoffenheim – Borussia Dortmund: 1-1
  • Schalke – Bayern Monaco: 0-2
  • Bayer Leverkusen – Mainz: 1-0
  • Eintracht – Lipsia: 1-1

Nella 6ª giornata della Ligue 1, il PSG conosce solo la parola vittoria, e va a vincere per 1-3 in casa del Rennes. Partita che era incominciata nei peggiori dei modi, con un autogol di Rabiot al 11′, ma rimediato da Di Maria a fine primo tempo, al 45′. Al 2° tempo ci pensano il belga Meunier al 61′ e il camerunense Choupo-Moting all’83’ a portare i 3 punti alla squadra di Tuchel e la vetta solitaria in classifica. Nel big match della giornata invece, il Lione va a vincere 4-2 sul Marsiglia, grazie alla doppietta di Bertrand Traorè e i gol di Aouar e Fekir. Entrambe le squadre si trovano a 10 punti, a ben 8 punti di distanza dai parigini.

Di seguito i risultati di tutte e 10 le partite disputate in questo weekend:

  • Monaco – Nimes: 1-1
  • Lilla – Nantes: 2-1
  • Saint Etienne – Caen: 2-1
  • Angers – Tolosa: 0-0
  • Montpellier – Nizza: 1-0
  • Strasburgo – Amiens: 3-1
  • Reims – Digione: 0-0
  • Rennes – PSG: 1-3
  • Guingamp – Bordeaux: 1-3
  • Lione – Marsiglia: 4-2