Bundesliga, vincono i tifosi: stop ai posticipi del lunedì

BUNDESLIGA – Stop al posticipo del lunedì, vincono i tifosi.

Bundesliga - Author Peter Price, 1600.iso (flickr)
Bundesliga – Author Peter Price, 1600.iso (flickr)

La Bundesliga  ha comunicato la decisione di eliminare il posticipo del lunedì sera per la stagione 2021/2022. Una prassi questa, in voga dalla stagione scorsa e che andrà avanti fino all’annata 2020/2021.

L’amministrazione del campionato tedesco ha stipulato un contratto che prevede, per le prossime tre stagioni, cinque partite ad annata da disputarsi il lunedì sera. Un esperimento questo, a cui i club si sono adeguati, ma non i tifosi che hanno dimostrato il loro disappunto con diverse proteste. Quella più bizzarra inscenata lo scorso 19 febbraio a Francoforte, con un’invasione di campo nel pre-partita e col lancio di palline da tennis durante l’intervallo. Una’altra manifestazione di protesta era in programma per il prossimo 3 dicembre nel posticipo settimanale tra Norimberga e Bayer Leverkusen.

I vertici della Bundersliga hanno così deciso di spostare le gare del lunedì alla domenica, cancellando le cinque date in questione dai diritti tv. La decisione è stata accolta all’unaminità dalle 18 squadre che militano nel massimo campionato tedesco.