Bundesliga: Lewandowski nella storia, Wolfsburg abbattuto

Clamoroso a Monaco di Baviera: il Bayern annienta il Wolfsurg 5-1 ma a fare notizia è che il ‘pokerissimo’ firmato Lewandowski è arrivato in appena 9 minuti di gioco.

Author Peter Price, 1600.iso (flickr)
Author Peter Price, 1600.iso (flickr)

La squadra di Guardiola, al termine della prima frazione, era sotto per 1-0 a causa del gol firmato da Caligiuri e aveva rischiato il doppio svantaggio quando Guilavogui ha colpito il palo esterno con un gran tiro da 50 metri, anche grazie all’aiuto Neuer uscito a metà campo. Nella ripresa, però, cambia la gara: il tecnico catalano manda in campo Lewandowski, tenuto in panchina per 45’, e tra il 51’ e il 60’ l’attaccante polacco cambia volto al match: 5 reti 5 in 9’ di gioco non si erano praticamente mai viste nella storia del calcio. Guardiola può esultare, la storia del calcio è stata riscritta all’Allianz Arena.

Nelle altre gare di giornata, 2-1 della matricola Darmstadt sul Werder Brema (doppietta di Wagner), 2-0 dell’Herta Berlino sul colonia con due reti di Ibisevic e colpo esterno dell’Amburgo a Ingolstadt (0-1).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *