Guida alla 24ª giornata di Liga: il Barcellona ricomincia dall’Eibar

Stasera alle 21:00, con l’anticipo tra Girona e Leganés, si darà il via alla 24ª giornata di Liga che si concluderà lunedì sempre allo stesso orario, con il posticipo tra Getafe e Celta Vigo. Questa giornata non avrà nessun big match in programma, ma ci sarà qualche incontro interessante che vedrà opposte squadre rivelazioni del campionato contro squadre top della Spagna.

Messi e Suarez (Fonte: Ver en Vivo en Directo - Flickr)
Messi e Suarez (Fonte: Ver en Vivo en Directo – Flickr)

Una di queste sfide interessanti, andrà in scena ad Eibar domani alle 16:15, tra la squadra rivelazione del campionato, attualmente al 7° posto e il Barcellona di Valverde. I catalani, che vengono da due pareggi di fila con Espanyol e Getafe, cercano una vittoria per mantenere solida la distanza di 7 punti dall’Atletico Madrid e affrontare al meglio la sfida di martedì a Londra contro il Chelsea, valida per gli ottavi di Champions League.

I Colchoneros di Madrid, affronteranno al Wanda Metropolitano, l’Athletic Bilbao, per una partita che in genere è tra due squadre nei primi posti, ma che invece quest’anno sarà una sfida tra la 2ª e la 13ª in classifica. Madrileni che vengono da 4 vittorie consecutive (compresa la vittoria a Copenhagen di ieri) e vorranno allungare la buona striscia positiva per mantenere il passo al Barcellona e tenere le distanze dai cugini del Real Madrid.

I Blancos di Madrid, attualmente al 4° posto nella Liga, andranno a Siviglia contro una squadra che sta andando oltre alle proprie aspettative, ovvero il Betis, attualmente all’8° posto. Aspettative, che non sta rispettando la squadra di Zidane, che si trova a ben 17 punti di distanza dai rivali del Barcellona. Inutile dire, che servirà una vittoria alla squadra della capitale, per sperare in un’ipotetica rimonta.

Il Valencia, attualmente al 3° posto, dopo due anni di anonimato nelle zone centrali della classifica, vorrebbe tornare a disputare una competizione europea. L’attuale posizione garantirebbe un posto in Champions, visto che ora è a ben 6 punti di distacco dal 5° posto occupato dal Villarreal e per consolidare la posizione, la squadra di Marcelino andrà in terra andalusa per giocare contro il fanalino di coda del campionato, ovvero il Malaga.

Il già citato Villarreal, per sperare in un posto in Champions, affronterà in Catalogna l’Espanyol, mentre il Siviglia di Montella, sempre per sperare in un ingresso alla prossima maggiore competizione europea se la vedrà contro il Las Palmas. Ovviamente entrambe le compagini, cercheranno i 3 punti per sperare di tornare a lottare per le prime posizioni che garantirebbero l’accesso all’Europa che conta. Infine, nel programma della 24ª giornata di Liga, ci sarà la sfida tra i due Deportivo del campionato, ovvero Alavés e La Coruña alle 18:30 di sabato e la partita tra Real Sociedad e Levante alle 12:00 di domenica.