Cade il Marsiglia, Messi è da record: cos’è successo in Francia e Spagna in questo weekend

Si è conclusa ieri sera la 1ª giornata di Liga con la vittoria dell’Athletic Bilbao per 2-1 sul Leganés. Inizio campionato che porta subito i primi tre punti alla squadra campione di Spagna, ovvero il Barcellona, che va a vincere 3-0 al Camp Nou sul Deportivo Alavés. Il gol di Coutinho, e soprattutto la doppietta di Messi, fa sorridere l’allenatore Valverde, che non sbaglia la prima partita e conquista subito una vittoria in casa. Il numero 10 dei catalani inoltre, entra nella storia segnando il 6000° gol della storia della Liga. Sempre più recordman.

Lionel Messi (Fonte: marcpuig Flickr.com)
Lionel Messi (Fonte: marcpuig Flickr.com)

Il Real Madrid invece, pur senza Ronaldo, va a vincere 2-0 sul Getafe. Le reti di Carvajal al 20′ e di Bale al 51′ mettono al sicuro il risultato, e fanno ritornare il morale ai tifosi blancos, dopo la sconfitta in Supercoppa Europea subita dai rivali dell’Atletico Madrid. Colchoneros che invece non riescono a vincere subito la prima partita del campionato, andando a pareggiare 1-1 in casa del Valencia. Alla rete iniziale di Correa al 26′, risponde l’attaccante andaluso Rodrigo al 56′, portando un punto a testa per entrambe le formazioni.

Tra le altre partite si segnalano la vittoria del Siviglia per 1-4 al Rayo Vallecano, con il gol di Vazquez e la tripletta dell’ex Milan, Andrè Silva. Il Villarreal invece va a perdere in casa per 1-2 contro il Real Sociedad.

Di seguito i risultati di tutte e 10 le partite disputate in questo weekend:

  • Girona – Real Valladolid: 0-0
  • Betis – Levante: 0-3
  • Celta Vigo – Espanyol: 1-1
  • Villarreal – Real Sociedad: 1-2
  • Barcellona – Alavés: 3-0
  • Eibar – Huesca: 1-2
  • Rayo – Siviglia: 1-4
  • Real Madrid – Getafe: 2-0
  • Valencia – Atletico Madrid: 1-1
  • Athletic Bilbao – Leganes: 2-1

Nella 2ª giornata di Ligue 1 invece, il PSG continua il suo cammino vincente, andando a vincere per 1-3 in casa del Guingamp. Parigini che per un tempo subiscono la squadra rossonera, che passa in vantaggio con Roux al 20′ portando il risultato sull’1-0 a fine primo tempo. La squadra di Tuchel però, torna con un passo in più nel secondo tempo e grazie al rigore segnato da Neymar e la doppietta di Mbappè, si assicura il primato a 6 punti condiviso con Digione, Reims e Nimes. Quest’ultima squadra citata infatti, fa uno sgambetto al Marsiglia, battendola per 3-1. Con le reti di Bouanga, Thioub e Ripart, i neopromossi sorprendono la squadra di Rudi Garcia, che nonostante la rete di Thauvin, si arrende ai colpi della squadra sorpresa di questo inizio di campionato.

Tra le altre si segnala il pareggio interno del Monaco per 0-0 contro il Lilla, che porta la squadra di Jardel a 4 punti in classifica. Per il Lione invece, dolorosa sconfitta in casa dell’altra neopromossa Reims, che grazie alla rete di Chavarria, si porta in vetta alla classifica, condivisa con le altre tre squadre precedentemente citate, con 6 punti.

Di seguito i risultati di tutte e 10 le partite disputate in questo weekend:

  • Reims – Lione: 1-0
  • Guingamp – PSG: 1-3
  • Caen – Nizza: 1-1
  • Amiens – Montpellier: 1-2
  • Digione – Nantes: 2-0
  • Monaco – Lilla: 0-0
  • Rennes – Angers: 1-0
  • Strasburgo – Saint Etienne: 1-1
  • Tolosa – Bordeaux: 2-1
  • Nimes – Marsiglia: 3-1