Premier League, 1° turno: buona la prima per il Man Utd, battuto 2-1 il Leicester

Con l’anticipo del venerdì ricomincia ufficialmente la nuova stagione della Premier League 2018-2019, con il Manchester United di José Mourinho che ad Old Trafford ha sconfitto il Leicester per 2-1, conquistando così i primi tre punti del campionato.

La gioia di Pogba e Lukaku (fonte: Ardfern, wikimedia.org)

PRIMO TEMPO – Mourinho lancia dal primo minuto il giovane Andreas Pereira con Sanchez, Rashford e Mata in avanti, lasciando in panca Lukaku reduce dal Mondiale. Fuori dall’altra parte l’altro bomber Jamie Vardy. Il match si sblocca al terzo minuto quando Amartey commette un fallo di mano in area: sul dischetto si presenta Paul Pogba (capitano di serata) che realizza con freddezza la prima rete della stagione di Premier League. Le Foxes rispondono a metà frazione, ma De Gea salva da campione su Maddison. Nel finale di tempo United vicino al raddoppio, ma Schmeichel sventa con sicurezza un paio di conclusioni avversarie.

SECONDO TEMPO – La ripresa si apre senza grosse emozioni, con la prima vera occasione che arriva intorno al 70° quando una combinazione fra il neo entrato Vardy e Grey viene neutralizzata ancora una volta da un super De Gea. I Red Devils vanno vicini al bis con Lukaku, ma l’attaccante belga sbaglia a tu per tu con Schmeichel, poi il 2-0 arriva grazie al terzino mancino Luke Shaw, bravissimo nell’incrociare in diagonale alle spalle del portiere danese. In pieno recupero Vardy dopo una carambola fissa il punteggio sul 2-1, ma è il Manchester United di Mourinho a centrare la prima vittoria stagionale in Premier League, in attesa del resto delle gare della prima giornata che si disputeranno fra domani e domenica.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.