Supercoppe: Bayern e Barcellona non deludono, piegati Eintracht e Siviglia

Giornata di Supercoppe nazionali per Bayern Monaco e Barcellona, quella del 12 agosto. Dopo il successo del PSG in Francia della settimana scorsa, stavolta è toccato ai campioni di Germania e Spagna scendere in campo a distanza di poche ore per aggiudicarsi il primo trofeo stagionale.

Messi al Barcellona - Fonte: Wikipedia Autore: Dudek1337
Messi – Fonte: Wikipedia
Autore: Dudek1337
La squadra di Kovac ha conquistato infatti la DFL-Supercup battendo con un sonoro 5-0 l’Eintracht Francoforte, che a maggio aveva vinto la DFB-Pokal proprio contro i bavaresi e sotto la sua stessa guida. Tripletta per il solito Lewandowski (al 21′, al 26′ e al 54′) e goal di Coman (63′) ed Alcantara (85′) per completare la pratica utile per assegnare la vittoria dell’ex.

Compito un po’ più complicato, invece, per il Barcellona che a Tangeri è andato sotto contro il Siviglia grazie alla rete di Sarabia al 9’ convalidata dal VAR, prima di avviare la rimonta con Piqué (42’) e Dembelè (78′) con una pregevole realizzazione da fuori area. Solo un palo per Messi, ma a rubare la scena alla “Pulce” ci ha pensato ter Stegen, che nel finale ha parato infatti il rigore del potenziale 2-2 a Ben Yedder. In campo anche l’ex Milan Andrè Silva, insufficiente però per impedire al Barça di mettere le mani sulla 13a Supercoppa spagnola della sua storia. I due principali pronostici della giornata, alla fine, sono stati rispettati.