Champions League: rivincita City sul Barcellona, bene il Bayern di Ancelotti

Si conclude la quarta giornata di Champions League, con il Manchester City di Pep Guardiola che vendica l’andata e batte 3-1 il Barcellona: al vantaggio dei blaugrana con il solito Messi rispondono con una doppietta di Gundogan e la rete di De Bruyne.

Scenografia Champions League
Fonte immagine: Kieran Lynam dal Dublin, Ireland

Nello stesso girone pareggio per 1-1 tra Borussia Moenchgladbach e Celtic: tedeschi in vantaggio con Stindl nel primo tempo, poi restano in 10 per l’espulsione di Korb che porta al conseguente pareggio degli scozzesi con Dembelè su rigore.
Nel girone delle italiane, il Siviglia (inserito con la Juventus), travolge 4-0 la Dinamo Zagabria, con le reti di Vietto, Escudero, N’Zonzi e Ben Yedder (croati in 10 per un tempo causa l’espulsione di Stojanovic), mentre nel girone del Napoli il Benfica sconfigge di misura la Dinamo Kiev con un rigore sul finire del primo tempo di Salvio (nella ripresa rigore sbagliato dagli ucraini con Moraes).
Clamoroso passo falso del Real Madrid, che pareggia 3-3 con il Legia Varsavia: doppio vantaggio merengues con le reti di Bale e Benzema, clamoroso ribaltamento dei polacchi con Odjidja Ofoe, Radovic e Moulin e pareggio dei blancos a cinque dal termine con Kovacic. Vince il Psg di Emery, che espugna Basilea con le reti di Matuidi e Meunier al 90′ intervallate dalla rete per gli svizzeri di Zuffi.
Importanti vittorie anche per l’Arsenal, che batte 3-2 in trasferta il Ludogorets (splendida rete per Ozil, poi Xhaka e Giroud che ribaltano il clamoroso doppio vantaggio iniziale dei padroni di casa con Cafu e Keseru), per il Bayern Monaco di Ancelotti, che batte in trasferta 2-1 il Psv, passato in vantaggio con Arias e sconfitto da una doppietta di Lewandowski (una rete su rigore), ed il Borussia Dortmund, che sconfigge di misura per 1-0 lo Sporting grazie alla rete di Ramos.
Il Monaco travolge 3-0 il Cska Mosca con la doppietta del ritrovato Falcao e la rete di Germain, colpo Leverkusen a Londra contro il Tottenham grazie alla rete di Kampl. Pareggio a reti bianche tra Copenaghen e Leicester, mentre il Porto vince di misura contro il Club Brugge in virtù della rete decisiva di Andre Silva e l’Atletico Madrid batte 2-1 il Rostov, con la doppietta di Griezmann per gli spagnoli e Azmoun per gli ospiti.